TheJason

Drivetrain 13V per EKAR® con cassetta 11/42

Una delle migliori soluzioni tecniche per bici da corsa, il cambio Campagnolo® EKAR 1x13 trova un nuovo alleato nel kit di trasmissione THEJASON, sviluppato dai tecnici TOOT Racing e utilizzato per tutta la stagiona strada 2023 dal TOOT RACING Factory Team. La cassetta realizzata in CNC 11/42 e la possibilità di montare corone dal 48T al 54T (oltre su richiesta) per guarnitura Campagnolo Ekar® o aftermarket trasforma il gruppo meccanico italiano in una delle più radicali armi da “gara” sul mercato.

TUTTI PER UNO

Sembra un dato relativamente piccolo ma significa che se a 250W con un 49x12 si raggiungono i 40Km/h la stessa velocità con 65x16 viene mantenuta con circa 20W in meno. E questa relazione, evidenziata anche da una tesi di laurea presso Università di Pavia i cui relatori sono stati dott. Romolo Stanco e prof. Gianluca Alaimo, è reale su qualsiasi percorso, in velocità, in salita, a cronometro. Per questa ragione nelle recenti gare a cronometro si sono visti atleti vincenti con corone con oltre 60 denti e anche in salita i professionisti hanno iniziato a utilizzare il monocorona.

QUALCHE NUMERO

La trasmissione THEJASON consente di sfruttare il gruppo CAMPAGNOLO EKAR con una rapportatura che consente di avere uno sviluppo metrico molto esteso e una ottimizzazione sui rapporti utilizzati più frequentemente.

CORONA da 48T a 54T per ridurre l’effetto poligonale della corona e ottimizzare il rendimento della trasmissione. A parità di sviluppo metrico dal 52x23 al 36x16 (ratio 4,45 sviluppo 4,75 metri) l’efficienza del rapporto 52x23 è migliore del 7%.

CASSETTA 13V realizzata in CNC con scala rapporti 11/42. Consente di scegliere come corona una 50T o 52T e avere come rapporto più agile 50x42 o 52x42 paragonabili a un 36x29 ma con un risparmio di watt del 7,5%

CATENA TBNC® 13S con trattamento derivato dal drivetrain KATHENEENA® vincente su pista a livello mondiale e che garantisce una scorrevolezza superiore rispetto a una lubrificazione ceramica e una durata del trattamento doppia.

"Abbiamo iniziato a lavorare sul monocorona su bici da gara nel 2017, nelle criterium nordamericane della stagione 2018 usavamo un monocorona 1x11 meccanico con cassetta 11/40 realizzata artigianalmente in laboratorio ma funzionava, era molto più efficiente di un 2x11 e permetteva di avere sempre la catena sui rapporti centrali minimizzando le perdite meccaniche. Quando prima Rotor e poi Campagnolo hanno presentato l'1X13 per noi è stato naturale pensarlo in chiave racing. Montando una corona 52T la gear ratio del rapporto più agile è 2,45 la stessa di un 36/38. "

PER UN DENTE IN PIu' (o due)

Le esperienze e i test su pista che hanno portato gli ingegneri di TOOT RACING a sviluppare con DID CHAIN la trasmissione KATHENEENA® dimostrano con test di laboratorio e telemetria in gara la maggiore efficienza di rapporti che riducano gli stress sulla catena limitando l’effetto poligonale dovuto al passaggio su ingranaggi con un numero di denti ridotto. Per minimizzare la “perdita di watt” dovuta alla inefficienza della trasmissione su pista si utilizzano rapporti con corone molto grandi (oltre 65T) e pignoni di 16-17T non per ottenere sviluppi metrici superiori a quelli di rapporti stradali ma per ottimizzare la resa della trasmissione. Un 65x16 sviluppa infatti 8,58 metri con una copertura da 25mm mentre un 50x11 9,60 metri! Tuttavia test di laboratorio dimostrano che la dispersione in percentuale di un rapporto 48x12 rispetto a un 65x16 è di circa il 9% superiore.

IMG_0294
IMG_0710
IMG_9432

3DNAMIC SADDLE

3DADAPTIVE

Le selle 3DNAMIC TOOT RACING utilizzano una struttura monopezzo a guscio e binari co-stampati e non incollati che supera gli standard di sicurezza ISO, è leggera ma ben ammortizzata e offre comfort e prestazioni in qualsiasi posizione, a qualsiasi velocità. Le selle TOOT RACING sono progettate da Bianca Advanced Innovations in Italia, la struttura in fibra di carbonio 3Ktwill è realizzata a mano in UK mentre l’imbottitura stampata 3D in TPU e l’incollaggio viene completato nei laboratori di Montichiari per ogni ciclista. Prima di essere messa a disposizione di ogni appassionato la sella 3DNAMIC è stata testata in gara da atleti professionisti e dagli atleti del TOOT RACING Factory Team che ci forniscono feedback critici e oltre a ottenere prestazioni straordinarie in sella in diverse specialità.

Il design 3DNAMIC elimina il sovraccarico dei punti di pressione durante le lunghe pedalate, garantendo prestazioni ottimali in qualsiasi condizione. La parte anteriore della sella è più morbida per aumentare il comfort quando il ciclista è in una posizione aggressiva. La parte posteriore è più rigida garantisce supporto durante la pedalata in salita.

COMFORT IN OGNI POSIZIONE

Il “3DNAMIC PAD” è stato progettato da Bianca Advanced Innovations utilizzando Adaptive Dynamic Interface una tecnologia di acquisizione telemetrica della pressione esercitata dal ciclista monitorata “live” su veri percorsi stradali. Questa tecnologia consente la creazione di parti con proprietà meccaniche, strutturali e di finiture eccezionali e ottimizzati per assecondare e esaltare il gesto dell’atleta in ogni situazione. La tecnologia di stampa 3D è il miglior metodo disponibile per produrre strutture complesse flessibili. L'integrazione di questa struttura flessibile con la struttura in carbonio laminato offre un comfort eccezionale della sella con un peso di soli 175 gr.

ATTENZIONE AI DETTAGLI

La base di 3DNAMIC è in carbonio con un disegno di rinforzo triangolare nella parte inferiore. I rail non sono semplicemente incollati al guscio ma costampati con la struttura primaria. Rispetto all'incollaggio adesivo, questo design conferisce maggiore affidabilità con una significativa riduzione del peso. Il pad “3DNAMIC” è diviso in tre aree con differente risposta alla pressione generata dalla geometria della struttura reticolare in TPU stampato in 3D e dal dimensionamento delle pareti delle celle.

Peso 175gr.

Design Romolo Stanco I Bianca Advanced Innovations

Lunghezza 245 mm larghezza max 145mm

Tre aree di compressione adattive

Costruzione: laminazione carbonio 3K twill

Pad: stampa 3D con tecnologia JetFusion TPU

IMG_0510
IMG_0398
IMG_0385

RATIO SADDLE

LEGGEREZZA RAGIONEVOLE

RATIO è il risultato raffinato di progettazione e ingegneria abbinati all'analisi del feedback e delle prestazioni di ciclisti professionisti. La sella è progettata per essere utilizzata senza imbottitura, rendendola la scelta perfetta per chi vuole alleggerire la propria bici senza rinunciare al comfort.

"Progettata per andare ovunque con attenzione ossessiva alla stabilità e alla guidabilità. "X" è sinonimo di CROSS, di "crossover" di una identità incrociata tra la pura performance e il gusto di poter pedalare ovunque. "

PRESTAZIONE & COMFORT

RATIO CARBON è realizzata completamente in carbonio con un a ampia apertura centrale per scaricare la zona centrale di appoggio, mantenere il fondello asciutto e scivolare facilmente sulla sella nella posizione desiderata con sicurezza e grip sempre ottimali. Il guscio è laminato con un layup flessibile che attenua efficacemente le vibrazioni associate alle strade sconnesse, mentre un modello di rinforzo triangolare nella parte inferiore lo rende estremamente stabile. RATIO CARBON è in stata sviluppata in soluzione “full carbon” con l’intenzione di ottimizzare le prestazioni e il peso in totale sicurezza grazie al disegno di rinforzo triangolare nella parte inferiore. Le rotaie non sono semplicemente incollate al guscio ma inserite in fessure rinforzate. Rispetto all'incollaggio adesivo, questo design conferisce maggiore affidabilità e una significativa riduzione del peso.

IMG_0541
IMG_0553
IMG_0547